Milan in Vendita: gli arabi rinunciano alla cessione

Nuovi sviluppi per quanto riguarda la vendita del Milan. Secondo quanto riporta oggi l’edizione di Tuttosport, gli investitori arabi interessati alla società rossonera hanno rinunciato all’acquisto. La cordata araba aveva offerto nei giorni scorsi 300 milioni di euro per il 35% delle quote del Milan, ma a quanto pare ora si sarebbe ritirata, in quanto sul tavolo del presidente Berlusconi sarebbero giunte due offerte concrete probabilmente di maggior rilievo, che potrebbero a breve concretizzarsi.

Una è sicuramente quella di Mr. Pink di cui vi abbiamo già riferito; il magnate cinese avrebbe già raggiunto un accordo con il presidente Silvio Berlusconi per acquisire il 75% del Milan in tre anni. Sempre secondo il quotidiano torinese, si avranno più certezze su queste trattative ad aprile, quando dovrebbero esserci notizie anche per il progetto del nuovo stadio. Da non sottovalutare neppure l’altra pista, quella del thailandese Mr Bee che proprio ad aprile dovrebbe incontrare il presidente Berlusconi.

Leggi anche: