Milan in vendita, il Piano di Mr Bee per acquistare la società

E’ sempre più all’ordine del giorno la vendita del Milan nonostante le varie smentite che la Fininvest continua a far piovere. In pole ci sarebbe Bee Taechaubol, meglio conosciuto in Italia come Mr Bee, che avrebbe già avviato la trattativa per acquistare il 30% del club rossonero. Ma secondo La Gazzetta dello Sport sarebbe solo il primo passo perché il plenipotenziario asiatico sarebbe in realtà interessato a rilevare il pacchetto di maggioranza della società milanese.

Il brooker thailandese infatti acquisterebbe in un primo momento il 30% del Milan per 250milioni di euro e poi si farebbe il passaggio successivo che permetterebbe al gruppo orientale di acquistare il 51% senza che l’attuale proprietà possa opporsi. “Nell’accordo preliminare – svela la Rosea – è stata fissata anche una penale del 10% del valore (25 milioni) che Berlusconi dovrebbe pagare nel caso in cui, entro maggio, decidesse di far saltare l’intesa”. Con l’avvento di Mr Bee nel Milan potrebbe tornare anche una vecchia bandiera come Paolo Maldini che andrebbe a ricoprire un ruolo operativo importante.

Leggi anche: