Milan-Inter: De Jong infortunato, gioca Van Ginkel nel derby?

Il Milan inizia già a lavorare, seppur con molte assenze per via delle convocazioni nelle nazionali, in vista del derby del prossimo 23 novembre 2014, quando i rossoneri saranno chiamati a battere i cugini per far dimenticare queste ultime partite in cui certo non hanno brillato. Assente sicuro sarà Bonera, appiedato dal giudice sportivo, ma mancherà anche un pilastro del centrocampo rossonero con ogni probabilità.

Infatti Nigel De Jong, come riportato dal sito della federazione olandese, ha riportato una lesione muscolare nel primo allenamento con gli Oranje: probabile possa essere uno stiramento e dunque si ridurrebbero davvero al lumicino le speranze di poterlo vedere in campo nella stracittadina. Ma il roccioso Nigel ci ha abituato a recuperi-lampo, come nella sua prima annata in rossonero dopo l’infortunio contro il Torino, e dunque nulla è da escludere.

Nel caso De Jong non ce la faccia, c’è un altro olandese che da tempo scalda i motori e che nel derby potrebbe avere la più grossa chance di questi primi mesi al Milan. Parliamo di Marco Van Ginkel, finora meteora del Milan, che garantirebbe grande qualità in mezzo al campo e soprattutto equilibrio. Probabile che Inzaghi, che lavorerà molto con Van Ginkel in queste due settimane, possa pensare a lui titolare, dato che Montolivo, recuperato ormai, difficilmente verrà rischiato da titolare contro l’Inter, ma magari considerato a gara in corso.

Leggi anche: