Milan-Juventus 2014-2015: Diretta Tv e Probabili Formazioni

Sabato sera alle ore 20.45 le attenzioni saranno tutte concentrate su Milan-Juventus che, insieme all’anticipo delle 18.00, introdurrà la terza giornata di Serie A. Il big match di San Siro potrà essere seguito, oltre che sulle onde di Radiouno Rai, in diretta tv su Premium Calcio e Sky o in streaming tramite le applicazioni Premium Play e Sky Go. Milan-Juventus verrà inoltre trasmessa, in via eccezionale, anche sugli schermi di Casa Milan.

Il Milan è deciso a vincere. Pippo Inzaghi sa benissimo che la Juventus sarà un osso duro e dunque difficile da battere, ma conosce anche le qualità dei suoi ragazzi. Il tecnico rossonero dovrà rinunciare a Bonera, squalificato, e agli infortunati Alex, Saponara e Diego Lopez, oltre che al lungodegente Montolivo. Verranno valutate le condizioni di El Shaarawy e Torres. I rossoneri dovrebbero scendere in campo a formare un 4-3-3 con Abbiati in porta, in sostituzione di Diego Lopez, Rami e Zapata dovrebbero essere i centrali difensivi e Honda Menez e Bonaventura dovrebbero guidare l’attacco. Nel caso in cui El Shaarawy dovesse essere ritenuto idoneo a disputare i 90 minuti, Bonaventura potrebbe accomodarsi in panchina lasciando il posto al Faraone.

Nella Juventus mister Allegri dovrà fare a meno di Pirlo, Marrone e Barzagli, infortunati, mentre valuterà le condizioni di Vidal, ormai recuperato e regolarmente convocato. La formazione dei bianconeri dovrebbe essere un 3-5-2 con Llorente e Tevez coppia d’attacco, Caceres sostituirà Barzagli in difesa al fianco di Bonucci e Chiellini. Marchisio dovrebbe giocare in cabina di regia.

Probabili Formazioni:

Milan (4-3-3): Abbiati, Abate, Rami, Zapata, De Sciglio, Poli, De Jong, Muntari, Honda, Menez, Bonaventura.

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Pereyra, Evra, Llorente, Tevez.

SERIA A: PROBABILI FORMAZIONI 3^ GIORNATA

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-JUVENTUS

Leggi anche: