Milan-Juventus 0-1 Risultato Finale

Milan-Juventus 0-1 era il big match della terza giornata del campionato di Serie A. Calcionow lo ha seguito in diretta. A vincere sono stati gli ospiti con una grande giocata di Tevez: ma la gara tutto sommato è stata equilibrata anche se non molto spettacolare.

Ore 22.37: E’ finita la Juventus conquista la vittoria a San Siro contro il Milan.

Ore 22.34: Ammonti Torres e Tevez.

Ore 22.33: Tre minuti d recupero.

Ore 22.29: Ammonito Muntari per fallo su Vidal.

Ore 22.28: Terza sostituzione per il Milan, esce Honda ed entra Inzaghi.

Ore 22.27: Terza sostituzione per la Juventus, esce Lichtsteiner ed entra Romulo.

Ore 22.26: Contropiede di Pogba che centra per l’accorrente Vidal il cui destro è murato da Zapata.

Ore 22.24: Pogba dalla sinistra, Zapata respinge, Asamoah di sinistro non impensierisce Abbiati.

Ore 22.21: Seconda sostituzione Milna, esce Poli ed entra Torres.

Ore 22.20: Seconda sostituzione per la Juventus, esce Pereyra ed entra Vidal.

Ore 22.18: Menez porta scompiglia nell’area bianconera ma prima Bonucci e poi Chiellini risolvono allontanando la sfera.

Ore 22.15: GOL DELLA JUVENTUS… Tevez scambia con Pogba che lo smarca davanti ad Abbiati, l’Apache con freddezza non sbaglia. Siamo al 71’.

Ore 22.10: Prima sostituzione per il Milan, esce El Shaarawy ed entra Bonaventura.

Ore 22.07: Ammonito Ogbonna per fallo su Menez.

Ore 22.04: Muntari perde il possesso sulla trequarti, interviene Pogba il cui destro è deviato in angolo da Rami.

Ore 22.01: Traversone dalla sinistra di De Sciglio, El Shaarawy al volo trova la copertura di Asamoah.

Ore 22.59: Accelerazione di Pereyra che scarica su Llorente, lo spagnolo si incaponisce nei dribbling in area e viene chiuso da Abate.

Ore 22.54: E’ iniziato il secondo tempo.

Ore 21.35: E’ finito il primo tempo, squadre al riposo sullo 0-0.

Ore 21.34: Pereyra si incunea in area ma viene chiuso da Zapata al momento del tiro.

Ore 21.32: Tre minuti di recupero.

Ore 21.29: Ammonito Marchisio per fallo su Muntari.

Ore 21.25: Marchisio ha spazio per avanzare fino ai 25 metri, sinistro secco che si stampa sul legno.

Ore 21.22: Prima sostituzione per la Juventus, esce Caceres ed entra Ogbonna.

Ore 21.21: Dai e vai tra Pereyra e Llorente, destro dell’ex Udinese che impegna Abbiati in angolo.

Ore 21.19: Sinistro di Chiellini dai 30 metri, palla a lato.

Ore 21.18: Pereyra dal fondo rimette dentro per Llorente che a rimorchio salta Muntari ma non Abbiati abile a chiudere il primo palo. Siamo al 31’.

Ore 21.14: Buffon si supera per deviare un colpo di testa da ottima posizione di Honda su un bel traversone di Muntari.

Ore 21.11: Percussione centrale di Muntari che da molto lontano prova il mancino velleitario, allontanato da Bonucci.

Ore 21.10: Sinistro di Poli dai 25 metri murato da Chiellini.

Ore 21.01: Al 13’ verticalizzazione di Marchisio, Pogba in acrobazia rimette in mezzo ma Rami anticipa Tevez.

Ore 20.59: Progressione centrale di Lichtsteiner, Poli lo recupera.

Ore 20.55: Al 7’ Tevez per Pereyra che prova il destro a giro dal limite, la palla sfiora l’incrocio.

Ore 20.53: Punizione di Honda, Rami rimette in mezzo dalla destra, Buffon anticipa de Jong.

Ore 20.52: Zapata sbaglia il disimpegno, Tevez e Llorente non completano lo scambio al limite.

Ore 20.48: E’ iniziata la partita. 

Ore 20.40: Inzaghi recupera El Shaarawy nel tridente con Menez e Honda; Allegri conferma la coppia TevezLlorente, si rivede Chiellini.

Queste le formazioni ufficiali:

Milan: 32 Abbiati; 20 Abate, 13 Rami, 17 Zapata, 2 De Sciglio; 16 Poli, 34 De Jong, 4 Muntari; 10 Honda, 7 Menez, 92 El Shaarawy. All. Inzaghi

Juventus: 1 Buffon; 4 Caceres, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner, 37 Pereyra, 8 Marchisio, 6 Pogba, 22 Asamoah; 14 Llorente, 10 Tevez. All. Allegri

Arbitro: Rizzoli di Bologna

SERIE A: RISULTATI E CLASSIFICA