Milan-Lazio, Allegri: "Abbiamo fatto una buona partita, dispiace per il risultato"

Finisce con un pareggio la partita di San Siro Milan-Lazio, un pareggio che lascia insoddisfatti i tifosi rossoneri i quali a fine gara hanno fischiato i loro beniamini, mostrando così la loro delusione. Positivo invece è il pensiero di Massimiliano Allegri che nel post gara esamina i novanta minuti: Dispiace per il risultato ma sotto l’aspetto dell’attenzione non ci rimproveriamo nulla. Siamo stati ordinati dietro ed è quello che chiedo ai ragazzi: sono stati molto bravi e non abbiamo rischiato praticamente nulla. Abbiamo preso gol perdendo la marcatura alla prima occasione e ci siamo disuniti nel finale per trovare la vittoria”.

Resta comunque realista: “È normale che così siamo lontani dal terzo posto. Davanti viaggiano a una media impressionante, se continuiamo così è impossibile andarle a prenderle: per noi era importante tornare alla vittoria, ora bisogna cercare di risalire la classifica a partire con la Fiorentina”. 

Esordio Kakà

Quindi esamina la prestazione dei singoli, in particolare di Balotelli e Kakà, quest’ultimo autore della rete del momentaneo vantaggio: “Balotelli questa sera ha fatto una buona partita, impegnandosi e attaccando la profondità: della sua prova di stasera sono contento. Kakà è migliorato, ha giocato quasi tutta la partita. È un campione, vuole dimostrare di esserlo ancora e lo dimostra sul campo”.

Infine una battuta sul suo futuro: “Ho un contratto col Milan e veniamo da tre stagioni importanti. Il primo obiettivo, quello dell’ingresso in Champions, l’abbiamo centrato. In campionato siamo in ritardo, ma abbiamo avuto una serie di infortuni traumatici”.

Leggi anche-> Milan-Lazio 1-1: Sintesi e video dei gol

Leggi anche-> Mercato Milan: la Lazio nel futuro di Nocerino?

Leggi anche-> Genoa-Milan: scambio Niang-Lodi a gennaio?