Milan, Luca Antonini passa al Genoa

Continuano le partenze in casa Milan dopo Kevin Prince Boateng. Oggi è la volta di Luca Antonini (31) che lascia il Milan dopo cinque stagioni, condite da 81 presenze ed una rete, e si accasa al Genoa, nell’ambito di un’operazione che prevede il contemporaneo arrivo in rossonero del centrocampista slovacco Valter Birsa (27).

Antonini nella sua prima stagione rossonera, targata Ancelotti, ha saputo mettersi in mostra senza però riuscire a convincere del tutto il tecnico emiliano. Nella seconda annata, con in panchina Leonardo, il laterale è riuscito a diventare il titolare indiscusso della fascia sinistra rossonera, mettendo a segno anche una rete contro la Juventus, nel 3-0 del 15 maggio 2010.

Luca Antonini

Le due stagioni successive vedono ancora il terzino giocare con continuità, sia in Campionato che in Champions League, collezionando 59 presenze.La scorsa stagione, invece, complice l’esplosione del giovane De Sciglio e di Constant, oltre ad alcuni infortuni, ha disputato solamente 9 partite.

Da qui l’idea di cambiare casacca andando a giocare con continuità: le offerte erano molte, tra cui Torino e Besiktas, ma la preferenza è ricaduta sul Genoa, formazione in grado di assicurargli il posto da titolare.

 

Leggi anche-> Allegri: “Kakà? Sarebbe importante..”

Leggi anche-> Matri al Milan, le prime parole da ex juventino

Leggi anche-> Milan-Cagliari, le probabili formazioni