Milan, Matri torna al gol e mostra tutta la sua rabbia (Video)

Il Milan non riesce a dare continuità alla vittoria contro l’Udinese della settimana scorsa e perde la corsa per le prime tre posizioni con una debacle a Parma che certo non fa fare una bella figura all’undici di Massimiliano Allegri: il tecnico toscano non riesce a dare solidità alla fase difensiva che continua a fare acqua e ad imbarcare gol ad ogni partita.

Volendo però prendere qualcosa di positivo dalla sfida in Emilia, balza all’occhio il primo gol stagione di Alessandro Matri: l’attaccante giunto dalla Juventus ha realizzato un bel gol contro la squadra di Donadoni, sbloccandosi dopo tanti errori anche clamorosi sotto porta. Per i rossoneri può essere un ritorno chiave anche considerando il momento poco felice di Balotelli e l’incognita El Shaarawy per il quale quest’anno lo spazio sembra ridursi all’osso.

Il “Mitra” Matri nell’esultanza ha anche scatenato la sua rabbia e grinta, serbata dopo tante partite e tante occasioni fallite: l’attaccante, fedelissimo di Allegri dai tempi del Cagliari, si è battuta il pugno sul cuore a dimostrare l’attaccamento ai colori rossoneri ma anche la determinazione dopo il suo primo gol al ritorno a casa dopo aver girovagato per l’Italia. In vista della prossima gara contro la Lazio il suo ruolo potrebbe essere rivalutato e magari Allegri potrebbe concedere uno stop per Balotelli.

Leggi anche -> Milan, l’avversario del prossimo turno vince contro…

Leggi anche -> Parma-Milan, Allegri deluso: “Paghiamo nostri errori”

Leggi anche -> Parma-Milan: Galliani manda a quel paese… (Video)