Milan, Menez è il top player della Serie A 2014-2015?

Un Milan come quello visto a Parma era da molto tempo che non si vedeva, così come da un po’ di tempo i tifosi del Diavolo aspettavano un calciatore come Jeremy Menez. In realtà l’acquisto del francese, a parametro zero dal Psg, non aveva soddisfatto molto i supporter rossoneri, stufi dei cosiddetti “parametri zero” e desiderosi di un top player capace di trascinare il Milan alla vittoria e magari alla conquista del titolo in Serie A.

In pochi avrebbero scommesso su Menez, eppure lo stadio Tardini ha dato ragione alla minoranza. Jeremy Menez è stato il vero protagonista di Parma-Milan con le sue giocate, il suo talento e i suoi gol, soprattutto quello di pregevole fattura realizzato di tacco nel secondo tempo e che ha consegnato ai rossoneri la vittoria. Un gol eccezionale che ha lasciato a bocca aperta gli spettatori del Tardini, gli appassionati di calcio e persino il Milan che da tempo non vedeva uno dei suoi calciatori esibirsi in una giocata e un gol del genere.

Menez aveva lanciato un primo segnale nel match disputato in casa contro la Lazio quando era riuscito a trasformare in gol il penalty appena conquistato. Quello era solo un avviso di ciò che il francese ha fatto e può fare per il Milan. E chi si aspettava un Torres top player può già sorridere, il Milan ne possiede ben due e Jeremy Menez lo ha dimostrato. La Serie A e i suoi cannonieri sono avvertiti: un Menez del genere può ambire persino al primato.

Leggi anche: