Milan News, Boateng: "Momento difficile per me"

Kevin Prince Boateng ha parlato ai microfoni di Milan Channel, ai quali ha parlato della sfida che aspetta i rossoneri contro l’Atalanta e, soprattutto, sul suo stato di forma attuale: “Ho un ruolo diverso rispetto alla mia prima esperienza in rossonero, quando ero protagonista e titolare. Questo è un momento difficile per me, ma importante è pensare alla squadra. Prima del derby ho pensato una settimana a cosa dire alla squadra”.

Come ho trovato la squadra quest’anno? Un po’ insicura, ma è normale perché si arrivava da un periodo in cui non si vinceva. Siamo cresciuti tantissimo, oggi vedo vedo una squadra giovane. Dicono che non siamo una squadra, ma posso garantirlo che lo siamo. Finale contro la Juventus? Non c’è bisogno di grandi discorsi per preparare una finale, io parlo quando serve. Se hanno bisogno io ci sono”.

Il match contro l’Atalanta? A Bergamo è sempre difficile giocare, ma se giochiamo come sappiamo vinciamo. Siamo più forti e dobbiamo farlo vedere. Sono più maturo e esperto di prima. Prima giocavo con la testa libera, oggi pensi di più e forse questo ti frena. Sto cercando l’equilibrio tra queste due cose”.