Milan-Parma: Precedenti, Statistiche ed Ex della partita

Domenica 16 marzo alle ore 15.00 il Milan ospiterà a San Siro il Parma in occasione della 28^ giornata di Serie A. I rossoneri stanno vivendo un momento difficile: l’eliminazione dalla Champions League, la contestazione dei tifosi e la doppia sconfitta in campionato gravano sulla squadra di Clarence Seedorf che contro gli emiliani cercherà il riscatto. Certamente migliore è la situazione del Parma sia dal punto di vista della classifica, sesto posto con 43 punti contro il decimo posto dei rossoneri a 35 punti, sia gli ultimi risultati ottenuti in campionato, due vittorie e un pareggio nelle ultime tre partite per il Parma e due sconfitte e una vittoria per il Diavolo.

La situazione si capovolge se si considerano i precedenti tra le due squadre in Serie A. Milan e Parma si sono incontrati a San Siro in 22 partite e queste hanno visto trionfare i rossoneri in 14 match, solamente 2 le vittorie del Parma e 6 i pareggi. La situazione non varia se si considerano gli ultimi tre incontri dove il Milan ha sempre vinto: nella stagione 2010/11 Milan-Parma si concluse sul 4-0 a segnare furono Seedorf, adesso allenatore dei rossoneri, Cassano, ora giocatore dei gialloblu, e Robinho con una doppietta; la stagione seguente, quella 2011/12, vide trionfare il Milan per 4-1 con la tripletta di Nocerino, la rete di Ibrahimovic e, per il Parma, quella di Giovinco; nella scorsa stagione (2012/13) Milan-Parma finì sul 2-1 con autogol di Paletta e i gol di Balotelli e Sansone. L’ultima vittoria del Parma in campionato a San Siro risale alla stagione 1996/96 e allora a decidere il match fu un’unica rete messa a segno da Stanic.

Tra gli ex invece figurano Marco Amelia, Daniele Bonera e Cristian Zaccardo adesso al Milan e dall’altro lato Antonio Cassano. Altro importante ex della partita sarà Roberto Donadoni, adesso allenatore del Parma ma con un trascorso da calciatore al Milan dove ha militato dal 1986 al 1996.

Leggi anche-> Milan-Parma: le info per acquistare i biglietti

Leggi anche-> Milan-Parma, Parolo: “A San Siro per…”

Leggi anche-> Milan-Parma, Cassano: “Dei rossoneri non me ne frega nulla”