Milan, Presentazione Gabriel Paletta: "Mi hanno accolto benissimo"

Nel valzer delle presentazioni a Casa Milan è toccato anche a Gabriel Paletta, ultimo acquisto in ordine di tempo dei rossoneri arrivato dal Parma per una cifra intorno ai 2 milioni. Il difensore italo-argentino in conferenza stampa dichiara come sia stato accolto alla grande dai compagni e da tutto l’ambiente e di come sia pronto e determinato a mettersi a lavoro per dare un contributo importante alla squadra: “Conoscevo tanti ragazzi, mi hanno accolto subito alla grande così come anche i tifosi e questo per me è molto importante. Non vedo l’ora di mettermi a lavoro e di dare una mano per risalire a questa squadra”.

Il difensore ex Parma coglie l’occasione per parlare della situazione difficile del club emiliano e di quanto gli sia dispiaciuto essersene andato in questo modo: “Sono dispiaciuto di come me ne sia andato via dal parma, ma la situazione ormai era diventata insostenibile. Ringrazio comunque tutti i compagni, il mister e i dirigenti”.

Il Milan ora può contare su un difensore di esperienza e forte fisicamente, magari grazie al suo contributo Inzaghi riuscirà a migliorare le lacune della sua squadra sulle palle inattive: “Dobbiamo sicuramente migliorare sulle palle inattive, dobbiamo cercare di concedere il meno possibile e di mantenere sempre alta la concentrazione. Io comunque devo trovare l’intesa coi compagni e capire ciò che vuole Inzaghi”.

Leggi anche: