Milan Primavera: i ragazzi di Filippo Inzaghi battono l'Ajax 3-2

Se il Milan targato Massimiliano Allegri finora non ha convinto, lo ha fatto quello dei “piccoli” guidato da mister Filippo Inzaghi che ha battuto l’Ajax per 3 a 2 nel girone di Champions League portandosi in vetta alla classifica al fianco del Barcellona a punteggio pieno. L’ex bomber rossonero alla guida del Milan Primavera ha iniziato con il piede giusto,portando la grinta che lo ha sempre contraddistinto in campo, anche sulla panchina rossonera mostrando gioco,velocità,pressing e precisione.

Ad Amsterdam,il Milan ha chiuso ieri il primo tempo sotto di una rete con il gol di  Vlssers per l’Ajax e cercando sin da subito di reagire non trovando,però,la via del gol e quindi del pareggio; la ripresa però regala sorrisi ai rossoneri : in apertura del secondo tempo c’è subito il pareggio grazie alla rete di Mastalli e al 62′ arriva anche il raddoppio che porta la firma di Iotti. Al minuto 84′,però,è l’Ajax che ritrova nuovamente il pareggio con van de Boonem e la risposta immediata del Milan arriva grazie a Rondanini,al suo ingresso in campo pochi minuti prima.

Milan

Filippo Inzaghi ha il merito di questa rimonta,con i cambi effettuati al momento giusto e che hanno portato il Milan alla vittoria, un Milan grintoso e che ha dimostrato soprattutto gioco di squadra. Mister Inzaghi ,sulla sua pagina Facebook,ha espresso la sua gioia e il suo entusiasmo per il risultato raggiunto scrivendo “ Grazie ragazzi!!!!!Queste partite e queste imprese vi rimarranno per sempre nel cuore….. Ora avanti peró… Forza Milan sempre”. 

Leggi anche->Milan, il prossimo acquisto Honda segna un gran gol in Champions (Video)

Leggi anche->Infortuni Milan, Birsa fuori 10 giorni: salterà la Juventus

Leggi anche->Incidenti Ajax-Milan Metropolitana Amsterdam: paura per tifosi milanisti (Video)