Milan pronto a cedere Fernando Torres? Lo Schalke 04 vuole lo spagnolo

Il Milan gongola sulle ali dell’entusiasmo dopo la bella vittoria ottenuta su un difficile campo come quello dell’Hellas Verona, squadra che in poche occasioni ha sofferto in questa stagione. Tante note positive, a partire dalla difesa che è apparsa in fase di miglioramento, passando per Honda, Essien ed El Shaarawy oggetti misteriosi dello scorso campionato e che quest’anno si stanno ritagliando un ruolo non certo di scarsa importanza.

Ma oltre a tante note belle, c’è anche qualche nota più stonata attorno al Milan di Inzaghi: una su tutti è quella legata a Fernando Torres, il colpo di mercato estivo dei rossoneri che finora si sta rivelando un autentico flop per il campionato italiano. L’ex Liverpool e Chelsea appare una sbiadita copia di quell’attaccante tuttofare che abbiamo visto in Inghilterra. Male anche a Verona e ora il posto da titolare è a rischio considerando che il tridente El Shaarawy-Menez-Honda entusiasma molto di più rispetto alle confusionarie giocate di Torres.

La voce che arriva dalla Germania è di quelle clamorose e che viene lanciata dalla Bild autorevole quotidiano tedesco. In particolare, si parla dell’addio, comunque impossibile al momento, di Torres in direzione Schalke 04: la squadra tedesca è ora guidata da Roberto Di Matteo, ex allenatore del Chelsea campione d’Europa, con cui lo spagnolo ha mantenuto un ottimo rapporto. Tecnicamente lo Schalke può inserirsi per una trattativa ma resta comunque molto difficile un suo buon esito poiché le parti dovrebbero passare innanzitutto dal Chelsea, proprietario del cartellino, e successivamente dal Milan che almeno per questa stagione non vorrebbe assolutamente privarsi dell’attaccante.

Leggi anche: