Milan-Sassuolo 2-1, De Jong: “Una vittoria che ci dà fiducia”

E’ la prima vittoria dell’anno per il Milan ed è arrivata in Coppa Italia contro il Sassuolo, ma solo allo scadere e grazie a un gol dell’olandese De Jong. Il centrocampista così è diventato l’uomo partita ed è stato intervistato dai giornalisti della Rai ai quali ha detto: “Non era una partita facile, contro un forte Sassuolo. Ma abbiamo vinto e questo è importante”. Inzaghi questa sera più che la bella prestazione cercava una vittoria che potesse scacciare le paure di un Milan che dopo il pareggio del Sassuolo è apparso di nuovo disunito e incapace di creare gioco: “È la prima vittoria del nuovo anno ed è importante per la fiducia della squadra”, ha aggiunto De Jong che poi ha sottolineato: “Non è importante chi segna ma conta vincere”.

Sulla presenza in campo dal primo minuto di Pazzini, l’olandese ha detto: “Cerchiamo sempre di attaccare. Oggi non c’era Menez ma ha giocato Pazzini e ha fatto una grande partita. Sono contento per lui”. Poi l’olandese è stato imbeccato sul campionato e lì è andato il suo pensiero: “Ora dobbiamo lavorare in vista dell’Atalanta perché l’obiettivo resta il terzo posto”. Difficile da raggiungere, ma non certo impossibile per la squadra rossonera che stasera ha ritrovato il morale perduto.

Leggi anche: