Milan, sempre meno spazio per M'Baye Niang

Fatica sempre di più a trovare spazio in squadra M’Baye Niang, il giovane attaccante del Milan. Nonostante abbia recuperato totalmente dall’infortunio alla spalla che lo ha tenuto fuori per un pò di tempo, il francese non riuscirà a trovare spazio nell’undici titolare dei rossoneri. Massimiliano Allegri, infatti, non sembra voler puntare su di lui almeno per il momento. In attacco le gerarchie sono ben definite: Mario Balotelli è un titolare inamovibile e accanto lui contro il Napoli agiranno molto probabilmente Alessandro Matri e Robinho.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Mbaye-niang

Nonostante l’infortunio occorso ad El Shaarawy e la possibilità di schierare un tridente molto offensivo con i tre sopra citati in campo, per Niang si prevede un entrata in gioco solo a partita in corso. In panchina scalpitano anche Valter Birsa, che ha giocato anche in Champions contro il Celtic, e Riccardo Saponara, il quale ha recuperato dall’infortunio. Si preannunciano tempi duri per il senegalese, che con il ritorno dall’infortunio del “Faraone” e di Kakà, è destinato ad assaggiare sempre di meno il terreno di gioco di San Siro.

Leggi anche –> Milan, dopo la vittoria col Celtic ora si pensa al Napoli

Leggi anche –> Milan-Napoli, tutto esaurito per il big match della quarta giornata

Leggi anche –> Milan-Napoli, l’arbitro sarà Banti