Milan, Stephan El Shaarawy: "Kakà è il mio idolo, resterò al Milan!"

Le buone notizie per i tifosi milanisti non sono finite: dopo il ritorno di Kakà, ecco chiarita anche la situazione di Stephan El Shaarawy. Nella serata di ieri, si vociferava di un possibile addio del piccolo Faraone ma, a quanto pare, l’allarme è rientrato.

Da Coverciano, dove si trova per il ritiro con la Nazionale, è lo stesso attaccante a ribadire la sua permanenza nel Club rossonero: “Sono contento degli arrivi di Kakà e Matri, due grandi giocatori. Ci sarà concorrenza ma spazio per tutti. L’arrivo di Kakà è un sogno che si realizza, sono veramente tanto contento. Credo che con lui il Milan sia all’altezza delle altre big. Ricky è il mio idolo! Sono consapevole che avrò il mio spazio”. E aggiunge: “Ho fatto una scelta con la società e quindi sono convinto di rimanere al Milan comunque vada. La mia è una scelta precisa”.

Stephan Elshaarawy

Sulla partita di ieri contro il Cagliari che lo ha visto partire dalla panchina dice: “Ieri non ero arrabbiato bensì dispiaciuto, ma sono scelte dell’allenatore, con tutto il rispetto possibile. Non sono preoccupato da questo momento e se il mister mi chiederà di fare la seconda punta lo farò”.

Leggi anche-> Mercato Milan: tutte le trattative in tempo reale

Leggi anche-> Kakà a Milano per le visite mediche

Leggi anche-> Milan, possibile l’arrivo di Astori