Milan, Terzo Posto un Miraggio: Da evitare i Preliminari di Europa League

Ahinoi, il Milan non può più permettersi di sognare: il terzo posto è divenuto oramai un miraggio; 11 dalla Roma non sono tanti, sono un’eternità. Una differenze che i rossoneri difficilmente riusciranno a colmare per riuscire ad occupare l’ultimo posto disponibile per la Qualificazione ai preliminari della prossima Champions League. Puntare assolutamente all’Europa League, questo è ciò che la società chiede oramai alla rosa di Miha. Certamente, l’obiettivo primario – su cui bisogna dedicare il massimo proposito – è la Finale di Coppa Italia contro la Juventus, l’unica vera chanche di poter evitare eventuali preliminari, e quindi di dover disputare un “dentro o fuori” già a luglio.

Qualora non fosse possibile vincere la Tim Cup, l’ideale per il Milan sarebbe guadagnarsi il 4/5° posto detenuto da InterFiorentina (che distano di ben 5 punti), proprio per evitare i preliminari di luglio; ma è strano doverlo marcare  – ed evidentemente è così – forse i rossoneri devono fare maggior attenzione al Sassuolo, 7° in classifica e a solo 4 punti dal Diavolo. Quel settimo posto che significherebbe esclusione totale da qualsiasi competizione europea nella prossima stagione: situazione, questa, che il Milan non può assolutamente permettere di percorrere…