Milan-Udinese 1-0, Risultato finale: decide il gol di Birsa

Si conclude con la vittoria del Milan il secondo anticipo dell’ottava giornata di campionato Milan-Udinese di scena a San Siro. A decidere le sorti del match un bel gol di Valter Birsa al minuto 22 del primo tempo. Vittoria importante per i rossoneri che si portano così a 11 punti in classifica, scavalcando i friulani che rimangono a quota 10. Milan-Udinese vede anche il ritorno in campo e a San Siro di Kakà che, partito dalla panchina, entra in campo intorno al 78′ tra gli applausi dei tifosi rossoneri. Da segnalare anche la buona prestazione del debuttante Gabriel che è riuscito a mantenere inviolata la propria porta conquistando, con la sua prestazione, il pubblico milanista.

Birsa Celtic

Il Milan affronta l’Udinese in quella che è molto più di una partita per i rossoneri, considerando la situazione attuale di classifica e quanto pesino i tre punti in palio: dodicesimo posto che non soddisfa affatto le ambizioni della formazione di Allegri che continua a perdere pezzi, come Balotelli vittima di un infortunio muscolare, ma che ritrova Ricardo Kakà in panchina.

Gara ostica contro i friulani che puntano ad uscire indenni da San Siro, il che vorrebbe dire che la squadra di Guidolin, come da qualche anno a questa parte, diventerebbe la vera e propria mina vagante del campionato: il Milan che sfodera l’inedita coppia d’attacco Matri-Robinho, dal canto suo ritrova Birsa, divenuto uomo chiave della trequarti rossonera, ma anche Silvestre che probabilmente partirà dal primo minuto accanto a Zapata, al posto dello squalificato Mexes.

Anche Calciomercato-Milan.it seguirà la gara di San Siro con aggiornamenti in tempo reale.

DIRETTA WEB TESTUALE DELLA GARA MILAN-UDINESE

Formazioni Ufficiali:

MILAN (4-3-1-2): Gabriel, Abate, Silvestre, Zapata, Constant, Poli, Montolivo, Muntari, Birsa, Robinho, Matri;

UDINESE (3-5-2): Kelava, Heurtaux, Danilo, Naldo, Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Gabriel Silva, Pereyra, Di Natale.

ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata

Squadre in campo: Milan in maglia tradizionale a strisce verticali rossonere così come tradizionale è il completo dell’Udinese con casacca a strisce verticali bianconere.

1′: fischio d’inizio con l’Udinese in avanti.

2′: Passaggio sbagliato di Abate per Birsa che cerca di recuperare la sfera ma non riesce ad evitare la rimessa laterale dell’Udinese.

4′: L’Udinese prova ad accelerare con Naldo che prova il passaggio a Di Natale ma Gabriel interviene, quindi il Milan ci prova con Robinho che si allunga troppo il pallone.

7′: Prima conclusione in porta per il Milan: ci prova Birsa ma Kelava riesce a parare in due tempi.

11′: Udinese in attacco con Di Natale, lancio lungo per lui che insegue la sfera che rimbalza sul suo tacchetto, quindi Basta prova la conclusione deviata in angolo.

15′: Milan in avanti con Matri che prova a servire Robinho ma i due non si capiscono.

17′: Robinho prova a portare la propria squadra in vantaggio con un tiro che però finisce di poco al lato della porta avversaria. Nessuna vera palla gol ancora per entrambe le squadre.

19′: Calcio di punizione dell’Udinese calciata da Di Natale ma respinta da Gabriel che innesca così in contropiede rossonero con Birsa che riesce a servire Matri a destra ma subisce fallo da dietro, Matri non riesce ad inquadrare la porta. Pinzi ammonito.

GOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN!!!!!

22′: Birsa, servito da Robinho, scarica dal limite dell’area un potente sinistro che si insacca alle spalle di Kelava quasi sotto l’incrocio dei pali: Milan 1 – Udinese 0

27′: Ancora Birsa, il migliore questa sera, in attacco ma questa volta la sfera viene respinta coi pugni da Kelava, quindi la conclusione di Poli col pallone che finisce alto sulla traversa.

31′: Occasione Udinese con Gabriel Silva che, servito da Di Natale, prova il tiro dai trenta metri: tiro potentissimo che finisce fuori sfiorando l’incrocio dei pali.

33′: Cross di Birsa in area ma non ci arrivano nè Matri, in ritardo, nè Robinho, in anticipo.

36′: Basta in zona tiro ma la sfera viene deviata in angolo. Sull’evoluzione del calcio d’angolo il pallone si spegne oltre la linea di bordo campo.

42′: Udinese in attacco con Di Natale che, dopo aver saltato un avversario, si allarga ed effettua un cross che viene intercettato da Montolivo.

Segnalato un minuto di recupero.

46′: Sullo scadere del primo tempo l’Udinese prova ad agganciare gli avversari ma il cross in area viene respinto dalla difesa del Milan e l’arbitro fischia la fine dei primi 45 minuti di gioco.

FINE PRIMO TEMPO: Le squadre rientrano negli spogliatoi con il Milan meritatamente in vantaggio, grazie al gol messo a segno da Birsa. Dall’altro lato l’Udinese non si è mai resa realmente pericolosa: Gabriel, infatti, non è stato impegnato in grosse parate.

SECONDO TEMPO: Guida fischia l’inizio della ripresa. Nessun cambio per le due squadre.

47′: Conclusione di Birsa, centrale. Kelava non ha problemi a parare.

49′: Zapata va via in attacco ma sbaglia, la sfera recuperata da  Constant serve Matri ma la difesa avversaria lo ferma.

51′: Primo cambio per l’Udinese: entra Muriel esce Basta.

52′: Lieve battibecco tra Muntari e Pereyra che vengono ammoniti dall’arbitro Guida. Nel frattempo Kakà inizia il riscaldamento, potrebbe entrare.

55′: Conclusione di Di Natale, poco pericolosa, parata da Gabriel. Poco prima Matri era andato alla conclusione, sbagliandola.

64′: Gabriel Silva in avanti viene fermato da dietro da Abate, l’arbitro fischia un calcio di punizione che viene battuto da Di Natale. Il tiro, sfiorato leggermente da Gabriel, finisce prima sulla traversa e poi fuori. Applausi per il portiere rossonero.

69′: Poli in attacco salta un paio di avversari, entra in area di rigore ma non si sente di tirare quindi effettua un passaggio per Robinho-Matri ma il passaggio risulta sbagliato.

69′: Primo cambio per il Milan. entra Niang esce l’autore del gol Valter Birsa.

71′: Milan in attacco con Niang che va al tiro ma non riesce ad inquadrare la porta.

73′: Angolo per il Milan: il pallone viene respinto coi pugni da Kelava e intercettato da Poli che va al tiro, parato dall’estremo difensore avversario.

74′: Cambio Udinese: Zieliski va a sostituire Pinzi. Intanto Kakà si toglie la tuta e si prepara ad entrare: i tifosi applaudiscono.

77′: Milan in attacco con Matri il cui tiro però finisce fuori.

78′: tra il boato del pubblico rossonero entra Ricardo Kakà ed esce Matri.

81′: Nervosismo in campo con Robinho e Allan che giungono alle mani e vengono entrambi ammoniti da Guida.

82′: L’arbitro ferma un’azione in attacco del Milan, fischiando una punizione, perché pare che Kakà e Niang si siano aiutati con le mani. I tifosi protestano.

83′: Muntari sbaglia, prende palla Muriel che in attacco va al tiro. Provvidenziale l’intervento di Abate che permette a Gabriel di parare salvando il vantaggio rossonero.

85′: Cambio Milan: entra Nocerino in sostituzione di Muntari.

86′: Il Milan spreca un’occasione con Niang che non riesce a servire Nocerino mentre la difesa avversaria era in inferiorità numerica.

89′: Ultimo cambio per l’Udinese: entra Renagie esce Pereyra.

90′:Vengono segnalati 4 minuti di recupero.

92′: Udinese in attacco col Milan che soffre un po’, l’azione in avanti dei friulani, con Di Natale, viene fermata dall’arbitro che fischia una punizione per i rossoneri. Poco prima anche Renagie si era reso pericoloso.

94′: Triplice fischio. Il Milan batte l’Udinese 1-0.

Leggi anche -> Milan-Udinese: la coppia d’attacco in cerca di riscatto

Leggi anche -> Milan-Udinese: tornare a vincere per scacciare la crisi

Leggi anche -> Serie A: gli arbitri della ottava giornata