Milan Venduto? Il Corriere della Sera: “Non è vero”

Il Milan è stato venduto? È iniziata con questo enorme punto interrogativo la domenica dei tifosi rossoneri. La clamorosa notizia era stata lanciata nel pre-partita di Chievo-Milan da Tiziano Crudeli e, a distanza di qualche ora, è giunta una prima smentita da parte del Corriere della Sera che, nella sua edizione odierna, ha parlato di voci e notizie non fondate, specificando che il gruppo libanese, che avrebbe dovuto acquistare il Milan, non ha presentato nessuna offerta al club di via Rossi.

Berlusconi, almeno momentaneamente, non ha venduto il Milan, eppure le notizie diffuse ieri erano abbastanza dettagliate: i libanesi si sarebbero assicurati la società rossonera per un miliardo di euro che avrebbero pagato nell’arco di tre anni a partire dalla fine della stagione attuale. Notizia prive di fondamento, almeno secondo quanto riferisce il Corriere della Sera. I tifosi del Milan però non si tranquillizzano e attendono con ansia un comunicato ufficiale, da parte della società rossonera o di Fininvest, che chiarisca una volta per tutte se il Milan sia stato venduto o meno dalla famiglia Berlusconi.

Leggi anche: