Milan-Verona 2-2: Video con la Sintesi di Carlo Pellegatti

Si conclude con un pareggio in extremis Milan-Verona. I rossoneri perdono due punti importanti al 95′, gli scaligeri, invece, tirano un sospiro di sollievo. In una partita che sembrava dover raccontare il ritorno alla vittoria del suo Milan, Carlo Pellegatti, così come tutti i rossoneri, vengono beffati da Nico Lopez che, appena entrato, riesce a punire il Diavolo con una rete che pesa come un macigno.

Milan-Verona è iniziata in salita per la squadra di Inzaghi che al 18′, a causa di uno stupido errore di Muntari, si trova in svantaggio per via del rigore trasformato in gol da Luca Toni. Il Diavolo riesce a reagire e a firmare al 41′ il gol dell’1-1 con Menez, ancora su rigore. Nella ripresa, dopo appena sue minuti di gioco, i rossoneri si portano in vantaggio: la conclusione di Mexes viene deviata in rete da Tachtsidis e la ruta sembra aver iniziato nuovamente a girare dal giusto verso per il Milan.

Il Verona però non si arrende e Tachtsidis cerca di farsi perdonare con un tiro che si scaglia sulla traversa e rimbalza in terra, non all’interno della porta però. Quando il gioco sembrava essere giunto al termine Nico Lopez toglie le castagne dal fuoco del Verona e mette nei guai Inzaghi segnando al 95′ il gol del definitivo 2-2.

Leggi anche: