Milan-Verona: Probabili Formazioni (Serie A 2014-15)

Tra i match in programma nella 26a giornata di Serie A figura Milan-Verona, partita che si disputerà presso lo stadio San Siro sabato alle ore 20.45. È un match decisivo quello contro gli scaligeri per Pippo Inzaghi. Un ulteriore passo falso del Milan potrebbe costargli la panchina. Il Verona, nettamente sfavorito dai bookmakers e dai precedenti, cercherà di ottenere la sua prima vittoria a San Siro in Serie A. Esaminiamo dunque le situazioni di Milan e Verona e le probabili formazioni del match.

Il Milan conta ancora diversi indisponibili. Affollano l’infermeria, infatti, Abare, De Sciglio, Rami, Zaccardo, Zapata, El Shaarawy, De Jong e Montolivo. L’emergenza a centrocampo potrebbe spingere mister Inzaghi a cambiare modulo di formazione: è probabile che i rossoneri scendano in campo disposti secondo il 4-2-3-1. Tale modulo dovrebbe favorire Destro come unica punta e far rifiatare Menez; sulla trequarti dovrebbero esserci Cerci, Bonaventura e Honda. Emergenza anche in difesa con Bonera e Antonelli che dovrebbero esser confermati sulle fasce e Alex e Paletta coppia centrale. A centrocampo, vista le assenze di De Jong e Montolivo, spazio a Poli e Van Ginkel.

Nel Verona si conta un solo assente: Valoti. Mister Mandorlini recupera Ionito e Moras e anche Saviola, Rafael e Fernandinho sono tornati ad allenarsi in gruppo. In formazione il tecnico degli scaligeri dovrebbe affidarsi a un 4-3-3 con Juanito Gomez, Toni e Jankovic in attacco.

Queste le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Diego Lopez; Bonera, Alex, Paletta, Antonelli; Poli, Van Ginkel; Cerci, Bonaventura, Honda; Destro.

Hellas Verona (4-3-3): Benussi; Pisano, Moras, Marquez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Juanito Gomez, Toni, Jankovic.

PROBABILI FORMAZIONI 26a GIORNATA DI SERIE A

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-VERONA