Moggi acquista la Dinamo Bucarest? Anghelache potrebbe cedere la società

Luciano e Alessandro Moggi, due personaggi fra i più influenti nel panorama calcistico degli ultimi dieci anni, proprio non ce la fanno a stare lontano dagli affari del mondo del pallone. Alessandro è un procuratore ma sta sognando con il padre, che dopo Calciopoli e la condanna ricevuta non può fare affari con il calcio italiano, l’idea di comprare una squadra e formare di nuovo quel tandem che ha smosso l’economia del calcio italiano negli anni duemila.

Secondo Sportmediaset infatti, i due vorrebbero comprare la Dinamo Bucarest, squadra rumena con una grande storia alle spalle che attualmente è detenuta dal presidente Anghelache. Il sogno sarebbe quella di comprare per intero le azioni della società calcistica con sede a Bucarest, nel caso non ci riuscissero vorrebbero comprare almeno una fetta di azioni e partecipare comunque attivamente alla gestione della squadra.

La Dinamo non è più presente ai vertici del calcio rumeno dal 2006-2007, stagione in cui ha conquistato il suo diciottesimo e ultimo titolo nazionale; inoltre negli ultimi anni è stata protagonista di diversi scandali come quello del difensore Valentin Nastase, accusato in patria di aver favorito nei preliminare di Champions la Lazio e costretto a rescindere il contratto, oppure come l’ex presidente Vasile Turcu che è stato costretto a dare le dimissioni dopo uno scandalo societario. Dopo questi episodi le quotazioni della squadra sono calate rispetto agli anni precedenti e per questo la famiglia Moggi vorrebbe sfruttare l’occasione per fare un affare e rilanciarsi nel mondo calcistico.

Leggi anche –> Federico Buffa racconta la storia di Alex Del Piero a Sky (Video)
Leggi anche –> Gattuso: “Il 5 Maggio 2002 Festeggiammo anche noi tutta la Notte”
Leggi anche –> Squadre con più Campionati di Serie A: la Juventus è prima