Moggi allo Stadium in Tribuna Ovest per Juve-Roma 3-2 (Foto)

Luciano Moggi ieri sera ha assistito alla sfida tra Juventus e Roma direttamente da uno degli sky box collocati nella tribuna ovest dello Juventus Stadium. Ad avvistarlo sono stati i tifosi dei settori vicini che lo hanno acclamato, applaudito e avvicinato per autografi e fotografie.

Nessuna esultanza, nessuna protesta se non qualche commento con il vicino in occasione dei tanti episodi che si sono verificati durante i novanta minuti di gioco e che hanno dato di che parlare alla carta stampata odierna. Ex direttore sportivo bianconero, nel 2006 fu individuata in Luciano Moggi la responsabilità dello scandalo che sconvolse il mondo del calcio, accusato, tra le tante cose, di pilotare le designazioni arbitrali e, di conseguenza, di aver falsato i risultati ottenuti dalla Juventus sul campo (12 anni dopo e senza Moggi sono ancora le stesse le argomentazioni della maggior parte degli anti-juventini).

Moggi trascorse quasi 12 anni alla Juventus distinguendosi per il fiuto per gli affari e le risposte pungenti sempre a difesa dei colori bianconeri. Lo scandalo di Calciopoli che Moggi definì un’assurdità profanandosi sempre innocente costrinse l’ex direttore sportivo ad abbandonare la scena calcistica: gli anni immediatamente successivi furono disastrosi per la Juventus che, privata di due scudetti e retrocessa in Serie B, affrontò un periodo di grave crisi a beneficio dell’Inter di Moratti che approfittò dell’assenza dei bianconeri per tornare sulla cresta dell’onda e dominare il campionato italiano.

Con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina della Juventus e con ilcambio dirigenziale nel nome di Andrea Agnelli, la Juventus tornò a vincere e Luciano Moggi non tardò a rivolgersi ai neroazzurri con queste parole: “L’Inter prima del 2006 arrivava a 15 punti dalla Juventus. Finito l’alone di Calciopoli è ritornata nell’ambito che le è più proprio, cioè a 23 punti dalla Juventus e al sesto posto. Questa è la dimostrazione migliore che il calcio era pulito e che c’era chi non sapeva operare.” Opinione che non lascia spazio ad incomprensioni.

Ieri sera allo Juventus Stadium i tifosi hanno riservato grandi dimostrazioni di affetto nei confronti di Luciano Moggi, la cui presenza ha lasciato un segno nella storia della Juventus.

 

CLICCA QUI PER VEDERE LA FOTO DI LUCIANO MOGGI ALLO STADIUM PER JUVENTUS-ROMA

 

Leggi anche–> Juventus-Roma: Rudi Garcia, “L’area dei bianconeri è di 17 metri”

Leggi anche–> Juventus-Roma: ecco perchè tutti i gol sono regolari