Mondiali 2014 Brasile: Vidal titolare in Spagna-Cile

Questa sera alle 21.00 ora italiana la Spagna proverà a riscattare la pesantissima sconfitta per 5-1 subita contro l’Olanda nella prima gara del Mondiale.

Missione tutt’altro che facile, considerando che le Furie Rosse detentrici della Coppa del Mondo avranno a che fare con il Cile, squadra rivelazione di questo torneo. Dopo aver battuto per 3-1 l’Australia, la Nazionale guidata dal ct Sampaoli proverà a compiere l’impresa al Maracanà contro Iniesta e compagni, e raggiungere in questo modo una qualificazione storica, eliminando tra l’altro i Campioni del Mondo in carica.

La Roja, oltre ai bomber Sanchez e Vargas, potrà nuovamente contare su Arturo Vidal: il centrocampista della Juventus ha pienamente recuperato dall’infortunio al ginocchio destro, che è stato operato poche settimane fa a causa di un gonfiore che non gli dava tregua.

Il ginocchio sta rispondendo molto bene, sono in ottime condizioni e spero di giocare dall’inizio con la Spagna. Sto bene, al 100 per cento fisicamente, ma se giocherò o no lo deciderà il ct Sampaoli -dichiara Vidal in conferenza stampa, e poi afferma- eliminare la Spagna sarebbe grande, ma non siamo venuti qui per questo. Siamo in Brasile per vincere la Coppa del Mondo“. Insomma, El Guerriero è pronto alla battaglia, e vuole arrivare fino in fondo.

Leggi anche–>Gruppo D l’Italia subito agli ottavi se…
Leggi anche–>Focus sulla Spagna
Leggi anche–>Focus sul Cile