Mondiali 2014, scandalo Croazia: giocatori nudi in piscina

Nuovo scandalo per la Croazia, dopo la bastonata ricevuta nel primo scontro dei Mondiali con il Brasile. Stavolta, però, il pallone non c’entra nulla: la squadra del ct Kovac dichiara guerra alla stampa e dice no alle interviste ai media croati.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il motivo della decisione? I giornali croati avrebbero divulgato delle foto dei giocatori senza veli  durante il ritiro presso l’hotel Tivoli Resort di Praia do Forte. Tra i soggetti coinvolti , Vedran Corluka, Dejan Lovren e Darijo Srna, immortalati in piscina mentre si consolano per un Mondiale iniziato male.

La squadra, però, non ha gradito l’indiscrezione e reagisce: il ct Niko Kovac comunica alla propria federazione che non verranno più rilasciate interviste ai media croati. Ci si dovrà accontentare, quindi, della presenza obbligatoria dei giocatori nelle conferenze ufficiali. 

Leggi anche –> Mondiali 2014, Simunic (Croazia) squalificato dalla Fifa per saluto ustascia