Mondiali 2014, scontri prima di Brasile-Croazia: tre arresti

Scontri prima di Brasile-Croazia la partita che stasera inaugura il Mondiale 2014. E’ quelli che si sono verificati poco tempo fa a San Paolo e che hanno portato anche al ferimento di una giornalista della Cnn. Gli scontri ci sarebbero stati tra la polizia e i manifestanti con la polizia militare che ha fatto uso di gas lacrimogeni e pallottole di gomma per disperdere un centinaio di persone che manifestavano contro i Mondiali.

Manifestanti che volevano raggiungere lo stadio Itaquerao dove stasera si gioca l’attesa Brasile-Croazia. Tre sono i manifestanti che sono stati arrestati, mentre gli altri urlavano cori del tipo: “Senza diritti, niente Mondiali”.

SEGUI LA DIRETTA DI BRASILE-CROAZIA

MONDIALI 2014: TUTTE LE NOTIZIE