Mondiali 2014, Spagna-Olanda: Probabili Formazioni e Diretta Tv

Venerdì 13 giugno si disputerà, alle 21.00 ora italiana, presso l’Arena Fonte Nova di Salvador, la partita d’apertura del Girone B: Spagna-Olanda. Si ripropone, dunque, la finale del 2010 vinta dalla Roja. Il match tra Spagna e Olanda verrà seguito in diretta tv su Raiuno e Sky, ma sarà possibile seguire la partita anche in streaming sul sito ufficiale delle Rai o tramite la piattaforma Sky Go.

La Spagna del Ct Vincente Del Bosque dovrebbe recuperare Jordi Alba che, alle prese con dei problemi al piede, dovrebbe tornare a disposizione ed essere schierato titolare nel 4-2-3-1 di partenza. In difesa, inoltre, sono in ballottaggio Azpiliqueta e Juanfran, ma quest’ultimo pare in leggero vantaggio. Sulla trequarti uno tra Pedro (leggermente favorito) e Silva affiancherà Iniesta e Xavi; unica punta sarà Diego Costa.

L’Olanda deve affrontare questo Mondiale senza due pedine importanti: Strootman e Van der Vaart hanno dovuto rinunciare alla competizione per via dei rispettivi infortuni. Per quel che riguarda la formazione da schierare contro la Spagna, il Ct Louis Van Gaal dovrebbe affidarsi ad un 3-4-3, ma non è da escludere il 4-2-3-1. In porta Cillessen pare favorito su Vorm, mentre l’attacco dovrebbe essere affidato al tridente composto da Sneijder, Robben e Van Persie.

Probabili Formazioni:

Spagna (4-2-3-1): Casillas, Juanfran, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba, Xabi Alonso, Busquets, Iniesta, Xavi, Pedro, Diego Costa.

Olanda (3-4-3): Cillessen, De Vrij, Martins, Janmmat, Blind, De Jong, Clasie, Sneijder, Robben, Van Persie.

TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDIALE IN BRASILE