Mondiali 2014, Twitter mania: Cristiano Ronaldo il più seguito

Ormai l’uso di Twitter non è più un passatempo. L’uccellino più famoso del web ha ormai acquisito il rango di piattaforma privilegiata da oltre 300 giocatori, i quali spesso ricorrono a specialisti per la gestione dei loro account. Questo Mondiale, quindi, è il primo in cui Twitter ha avuto voce in capitolo nei vari punti discussi dai ct delle Nazionali pronte per il Brasile.

Con i suoi 26,5 milioni di followers nonostante i limitati 2000 tweets, Cristiano Ronaldo si iscrive nella top ten dei calciatori più popolari su Twitter. Segue Neymar, molto popolare anche su Instagram, che su Twitter conta 10,7 milioni di ascoltatori, e l’inglese Wayne Rooney, con un traguardo di 8,8 milioni.

Il record italiano è detenuto da Balotelli con i suoi 2,17 milioni followers, che ne fa un uso molto frequente e personale, seguito da Chiellini, il quale ne conta ben 1,06 milioni. Insomma, Twitter si è ormai affermato, e l’uso non può non essere regolamentato. Bassino, comunque, rispetto a quello delle altre Nazionali in gara, il traguardo dell’ account @Vivo_azzurro, che si ferma al momento a soli 59.000 seguaci. Staremo a vedere quali saranno gli sviluppi di questo Mondiale cinguettante.

Leggi anche –> Divieti Mondiali 2014, ecco cosa i tifosi non possono fare allo Stadio

Leggi anche –> Brasile 2014, le curiosità del Mondiale: dalla sanità all’alcol