Mondiali Brasile 2014, la Top 11 degli esclusi: Ibrahimovic e non solo

Sono tanti i fuoriclasse che non potranno partecipare al prossimo Mondiale in Brasile del 2014. Abbiamo cercato di creare una Top 11 con i campioni che non ci saranno e ne è uscita fuori una formazione di tutto rispetto. Tra i pali c’è Petr Cech, portiere del Chelsea e della Repubblica Ceca che non è riuscita a qualificarsi nel girone dell’Italia. La difesa a quattro è formata da ben tre giocatori della Serbia, che ha deluso molto in queste qualificazioni. Si tratta di Nemanja Vidic, Branislav Ivanovic e Neven Subotic. Il terzino sinsitro è invece David Alaba, castigatore della Juventus in Champions l’anno scorso, terzino del Bayern Monaco e della nazionale austriaca.

gareth bale

Il centrocampo vanta giocatori di classe assoluta. A sinistra l’uomo da “100 milioni” Gareth Bale che insieme al suo compagno di nazionale Aaron Ramsey non è riuscito nell’impresa di portare il Galles ai mondiali. A fare compagnia ai due gallesi c’è Marek Hamsik. La sua Slovacchia, dopo l’exploit del Mondiale 2010 dove riuscì ad arrivare fino agli ottavi di finale, questa volta non ci sarà. A destra, in una posizione non proprio sua, c’è Stevan Jovetic. Il trequartista del Manchester City e capitano della nazionale montenegrina sta vivendo una stagione difficile, piena di infortuni.

Zlatan Ibrahimovic

Come se non bastasse, l’attacco è davvero stellare. Il tandem offensivo è formato da Zlatan Ibrahimovic e Robert Lewandowski. L’attaccante del Paris Saint-Germain ha dovuto arrendersi al Portogallo di Cristiano Ronaldo negli spareggi, in una sfida colpo su colpo che ha regalato grandi emozioni. Per la punta polacca del Borussia Dortmund, invece, l’avventura è finita prima.

Ecco la Top 11 dei giocatori esclusi dal Mondiale:

Top 11 Esclusi dal Mondiale

Da non dimenticare altri campioni che non abbiamo inserito in questa formazione. Tra i portieri Samir Handanovic e Wojciech Szczesny, titolari nell’Inter e nell’Arsenal. In difesa i due colossi danesi Agger e Skrtel e il terzino del Borussia Dortmund Lukas Piszczek. Della squadra tedesca rimarranno a casa anche Pierre Aubameyang, Henrik Mkitharyan e Nuri Sahin. Fuori anche i due talenti ucraini Konoplyanka e Yarmolenko, così come l’attaccante della Juventus Mirko Vucinic.

Leggi anche –> Francia-Ucraina 3-0, Video Gol Highlights e Sintesi

Leggi anche –> Mondiali Brasile 2014, le fasce per il sorteggio