Montella al Milan, La Repubblica: "Si aspetta solo il sì"

Vincenzo Montella sarà nella prossima stagione il nuovo allenatore del Milan, almeno questo è quello che si augurerebbe la società rossonera stando a quanto riferito dal quotidiano Repubblica. Visti gli scarsi risultati ottenuti fin qui da mister Inzaghi, la dirigenza potrebbe decidere di continuare con il tecnico piacentino sino al termine della stagione, come più volte sottolineato da Adriano Galliani qualche settimana fa, e sostituirlo poi con l’aeroplanino che sulla panchina della Fiorentina sta facendo davvero bene in termini di risultati così come in termini di gioco.

Il profilo di Vincenzo Montella sarebbe quello ideale per il Milan che ha bisogno di un allenatore con un certo carattere e dalle idee chiare per poter rinascere. I rossoneri non hanno dubbi, l’aeroplanino, invece, qualche dubbio ce l’ha. A Firenze Montella si trova bene e non sarà semplice convincerlo a lasciare tutto quello costruito finora per trasferirsi a Milano divenendo allenatore di una squadra dal passato storico e dal presente traballante. L’offerta del club di via Rossi è comunque da valutare e si basa su un contratto che porterebbe nelle tasche di Montella, qualora decidesse di lasciare la Fiorentina, circa due milioni di euro a stagione. Il Milan aspetta, Montella riflette: sarà un sì?

Leggi anche: