Morso di Suarez a Chiellini, la Fifa apre un’inchiesta

La notizia del morso di Suarez a Chiellini ha fatto il giro del mondo. Un giorno di ordinaria follia per l’attaccante del Liverpool che è stato per l’ennesima volta autore di un gesto incomprensibile nei confronti di un avversario. Siamo al 79esimo minuto del match tra Italia e Uruguay, sull’ennesima palla alta in area azzurra, Chiellini e Suarez saltano, l’attaccante si dimentica del pallone e morde la spalla del difensore della Juventus. A questo punto forti le proteste dell’Italia verso la terna arbitrale che fa finta di nulla, nel contempo Suarez si tiene i denti doloranti e l’azzurro mostra a tutti i segni del morso sulla spalla.

Arbitro e assistenti non vedono e non prendono nessuna decisione. Le tv di tutto il mondo hanno però immortalato il brutto gesto di Suarez, immagini che saranno valutate dalla Fifa che in serata ha aperto un’inchiesta. I primi a essere ascoltati saranno l’arbitro e i suoi assistenti. Al momento il gesto è stato definito “presunto”, il bomber uruguaiano vista anche la recidività rischia una pesantissima squalifica.

Leggi anche: