Moviola Juve-Cesena 3-0: mancano due rigori ai bianconeri

La Juventus vince e convince nell’incontro casalingo contro il Cesena. Nel turno infrasettimanale i ragazzi di Allegri superano quelli di Bisoli con un netto 3-0, sbloccando il risultato con un calcio di rigore trasformato da Arturo Vidal. Il penalty assegnato ai bianconeri è netto, ma la Juve ha da recriminare su altri due episodi (altrettanto limpidi).

Il primo riguarda un altro tocco di mano di Cascione, centrocampista cesenate oggi non proprio in giornata di grazia. Come si pò vedere nelle immagini, il numero 34 della squadra in divisa blu tocca con il braccio. L’arbitro non nota e lascia correre.

L’altro episodio riguarda un atterramento in area sugli sviluppi di un calcio di punizione. Anche in questo caso (foto sotto) il calcio di rigore per la Juventus era netto.

Rigore Juve-Cesena

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CRONACA DEL MATCH

CLICCA QUI PER VEDERE GOL E HIGHLIGHTS