Moviola Juve-Malmoe: gol annullato a Llorente era regolare

La Juve vince 2-0 in casa contro il Malmoe nella prima uscita stagionale in salsa europea. La squadra di Allegri offre una prestazione ineccepibile, nonostante le barricate innalzate della difesa svedese nel corso della prima frazione di gara. A sbloccare il match ci ha pensato Carlos Tevez, che mancava l’appuntamento con il gol in Champions da 1988 giorni: al sessantesimo l’attaccante argentino sblocca dopo la straordinaria triangolazione con Asamoah (Clicca qui per vedere il video) ma dopo appena sessanta secondi la terna arbitrale annulla un gol regolare a Fernando Llorente.

Il guardalinee segnala una posizione di fuorigioco dello spangolo, ma in realtà l’ex punta dell’Ateltico Bilbao era perfettamente in linea. In ogni caso, nessuno si preoccupi: questa vicenda, come la maggior parte degli sfavori arbitrali alla Juventus, non farà notizia.

Leggi anche –> La cronaca di Juve-Malmo

Leggi anche –> Juve-Malmo: il video della doppietta di Tevez