Napoli, Ancelotti deve reagire: c’è l’idea Gattuso come traghettatore

Non se la passa bene il Napoli, partito con ambizioni di alta classifica ma in un periodo piuttosto nero che vede i partenopei attualmente fuori da ogni piazzamento europeo, visto il digiuno di vittorie che oramai perdura da diverse settimane e che hanno inevitabilmente messo in dubbio il futuro di Carlo Ancelotti in panchina.

Il tecnico ha recentemente ordinato, in accordo con la società, il ritiro fino alla gara contro l’Udinese per sperare di trovare compattezza e tranquillità ma potrebbe non bastare: secondo la Gazzetta dello Sport l’allenatore emiliano non godrebbe di credito perenne e in caso di mancata svolta nelle prossime gare De Laurentiis potrebbe optare per sostituirlo in favore di Gennaro Gattuso, corteggiato anche dalla Fiorentina, nel ruolo di traghettatore fino a fine stagione.