Napoli, la sfida contro il Genk sarà probabilmente l’ultima di Ancelotti: a sostituirlo c’è Gattuso

Sembra giunta ai titoli di coda l’avventura di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli, che avrebbe di fatto la “valigia pronta” già da alcuni giorni.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


Sono diverse le fonti infatti che parlano di destino praticamente segnato per l’allenatore di Reggiolo che guiderà, probabilmente per l’ultima volta, la sfida decisiva per il passaggi del turno degli azzurri contro il Genk in Champions League.

A sostituirlo sarà proprio un ex giocatore di Ancelotti, Gennaro Gattuso, che avrebbe incontrato il patron De Laurentiis pochi giorni fa nella sede della Filmauro, mettendo le basi per un accordo fino al 2021: Gattuso infatti non avrebbe accettato un ruolo da semplice traghettatore.