Napoli-Milan 3-1, Seedorf: "Troveremo presto un equilibrio"

Prima sconfitta per mister Seedorf e il suo Milan che di certo non dimenticheranno la partita del San Paolo. Un Napoli decisamente più in partita e forse più motivato a fare bene, visti gli scarsi risultato degli ultimi incontri, ha punito un Milan a tratti pericoloso ma poco equilibrato e il tecnico olandese ne è cosciente e, intervistato al termine della partita, tira le prime somme: “È stato un grande Napoli, il secondo tempo è stato più equilibrato ma loro hanno fatto grandi giocate. Hanno avuto la meglio a centrocampo, soprattutto nel primo tempo. Hanno meritato la vittoria. Dobbiamo continuare a lavorare e avere grande pazienza e molto cuore. La squadra ha degli alti e bassi ma sono convinto che presto troveremo un equilibrio“. 

Ha riscosso parecchio interesse e suscitato molta sorpresa il pianto di Balotelli a seguito della sostituzione e a questo proposito Seedorf rimane sempre sulla sua posizione: Stiamo dando troppa importanza a quello che fa Balotelli, lasciamolo stare. Ci sta che un giocatore giochi meno bene. Lui spesso ha fatto la differenza, magari stasera no”.

L’argomento si sposta quindi sulla prestazione dei giocatori Essien giocava per la prima volta, così come Taarabt, quindi è normale che non ci siano ancora certi automatismi. Non è così semplice, soprattutto quando giochi contro una squadra organizzata”. Spiega la scelta di mettere Abate, al posto di Kakà, come trequartista alle spalle di Balotelli: Purtroppo Kakà ha avuto la febbre e ho dovuto cambiare strategia mettendo Abate più avanti. Non voglio rischiare Kakà visto che la Champions si avvicina”.

Infine conclude esponendo le sue idee sul lavoro che inevitabilmente si deve fare per poter rendere la squadra più compatta e competitiva: “Sto osservando e lavorando tanto, voglio dare serenità alla squadra per poter costruire. Sappiamo che i risultati aiutano ma c’è anche l’avversario. Dobbiamo solo dare il massimo, è questo che chiedo ai ragazzi” .

Leggi anche-> Napoli-Milan 3-1: Balotelli in lacrime

Leggi anche-> Napoli-Milan 3-1: le pagelle

Leggi anche-> Napoli-Milan 3-1: video gol e sintesi