Napoli, sempre più probabile l’addio di due “veterani” a gennaio

L’aria a Napoli intorno alla squadra è ancora piuttosto pesante: l’ammutinamento messo in atto dai calciatori (a quanto si vocifera, sopratutto da quelli di lunga data in azzurro) ha creato tensione e insicurezza nell’ambiente e costringerà il presidente De Laurentiis a prendere provvedimenti con delle multe salte ma non solo.

Tra i più convinti della diserzione verso il ritiro sembrano essere stati due veterani come Callejon e Mertens, entrambi in scadenza la prossima estate ed entrambi non sicuri del rinnovo: il belga aveva atteposto il Napoli alle offerte a lui arrivate ma la situazione potrebbe cambiare visto il malumore creatosi, mentre Callejon appare direzionato verso il Dalian di Benitez, in Cina.