Nazionale italiana, Prandelli: “Rossi-Balotelli coppia contro la Germania”

Una settimana dedicata all’azzurro della Nazionale. Due amichevoli, Germania e Nigeria, per avvicinarsi maggiormente preparati ai Mondiali brasiliani e così questi giorni dedicati alla Nazionale vengono introdotti, nelle prime ore di ritiro a Coverciano dal commissario tecnico Cesare Prandelli.

Partendo dal big match di domenica sera tra Juventus e Napoli (“Siamo abituati a grandissime prestazioni dei bianconeri, abbiamo rivisto la Juve degli ultimi anni, non solo per il carattere ma anche per la sua grande intensità. Sarà la squadra da battere”) il ct Prandelli ha ammesso che non ci sono grosse novità in chiave Nazionale: “C’ è ancora un po’ di tempo prima del Brasile – ha affermato – e quindi non sono preoccupato”.

Balotelli italia

Poi si è soffermato sull’uomo che può dare una svolta alla Nazionale italiana: “Balotelli quando è in Nazionale lo considero un attaccante da area di rigore, quando va in giro per il campo non mi piace molto”. Ammette di stare valutando non 23, ma 35 calciatori in vista del Mondiale e che il taglio di Aquilani rientra nel fatto che Parolo è più in forma: “Con Criscito non c’è mai stato nessun tipo di problema. Sono state fatte alcune dichiarazioni da parte del suo procuratore che erano inopportune, ma non ho mai chiuso le porte della Nazionale a nessuno, figuriamoci a un ragazzo serio come lui”.

Quindi l’attenzione va sulle due prossimi amichevoli: “Con un esterno largo abbiamo fatto bene a Ginevra contro il Brasile, però nelle ultime gare con un centrocampo particolare abbiamo perso un po’ di qualità nel palleggio, qualità ricercata nell’Europeo. Visto che non possiamo fare gli stage, abbiamo dovuto usare le partite ufficiali per capire e abbiamo capito: ci sarà sempre la necessità di avere un riferimento, con 4 centrocampisti e due attaccanti. Poi, in certe partite, potremo allargare il gioco sulle fasce”. E se Rossi recupera dalla febbre è possibile che venga schierato in coppia con Balotelli contro la Germania.

Leggi anche — > Nazionale Italiana, i convocati per le amichevoli contro Germania e Nigeria

Leggi anche — > Capocannoniere Serie A 2013-2014: Balotelli, Higuain o Gomez?