Nazionale Italiana, Valdifiori: “Gioia immensa vestire l’azzurro”

“È una gioia immensa vestire l’azzurro”. Sono queste le prime parole di Mirko Valdifiori, regista dell’Empoli e, da adesso, anche della Nazionale Italiana. Il 29enne centrocampista si sta rendendo protagonista di una splendida annata in Toscana e questa convocazione è più che meritata. In conferenza stampa Valdifiori non ha nascosto la sua emozione: “Una gioia immmensa, provo un grande orgoglio, ringrazio l’Empoli e Conte che mi ha dato questa possibilità”.

Il centrocampista azzurro è arrivato in Nazionale a 29 anni compiuti, un po’ in ritardo per un giocatore con le sue qualità, ma la gioia per questa convocazione sembra prevalere sul rammarico: “Ci può stare. Ma passando dalla A alla B è aumentata la visibilità. Quando 8-9 mesi siamo stati promossi per me era già un sogno giocare in A, essere qua oggi è un sogno ancora più grande”.  Infine, su Antonio Conte: Mi ha messo subito a mio agio, con i miei compagni, mi hanno spiegato come funziona”.

 

Leggi anche: