Neto-Juventus, Tacconi: "Non mi convince"

Neto-Juventus, Tacconi: “Non mi convince”. Queste le parole dell’ ex portiere della Juventus anni ’80, in un’ intervista a tuttomercatoweb. L’unico portiere straniero che ha avuto la Juventus è stato Van Der Sar ed ha fallito. Gli altri erano italiani e io proseguirei per questa strada. Io prenderei Neuer ma è difficile da prendere: il Bayern Monaco non lo cede”. 

Tacconi ha proseguito parlando della gara di Coppa Italia di ieri sera, persa dai bianconeri per 2-1: ” Complimenti alla Fiorentina per la bella partita che ha fatto, chi vince ha sempre ragione. La Juventus ha fatto molti errori ma non è facile essere concentrati dieci mesi con tante partite da giocare“.

Sul turnover, che secondo alcuni addetti ai lavori è stato sbagliato: “Allegri ha fatto bene a dire che la Coppa Italia è importante, per tenere concentrata la squadra,ma una grande squadra ha altri obiettivi da affrontare“. Infine proprio su Allegri: “Non è stato presuntuoso per aver fatto giocare le riserve: ha dei giocatori importanti. Se hai in rosa 30 giocatori e alcuni non li fai giocare, che li tieni a fare?“.

Leggi anche