News Inter, Icardi prossimo alla convocazione con la Nazionale argentina

Dopo l’ottimo inizio di stagione culminato con la rete nel big match della terza giornata contro la Juventus che permise all’Inter di sbloccare il risultato sembra giunto il momento per Mauro Icardi di vestire oltre alla maglia numero 9 dei nerazzurri anche quella della nazionale argentina. Infatti si sente aria di convocazione per il giovane attaccante per le prossime due partite di qualificazione ai Mondiali brasiliani del 2014 contro Perù ed Uruguay dell’11 e del 15 ottobre. Una chiamata tanto attesa e desiderata da Mauro, in possesso del doppio passaporto (avendo origini piemontesi) ma sempre disposto a prendere in considerazione solo la camiseta albiceleste.

Nel 2012 infatti rifiutò la convocazione da parte dell’Under 19 italiana attendendo quella del suo paese che non tardò ad arrivare: venne chiamato per l’amichevole contro la Germania con l’Under 20. Il suo primo gol con la rappresentativa giovanile arrivò il 19 agosto contro il Giappone, tre giorni dopo segnerà la prima doppietta con i colori della sua nazione e verrà premiato come capocannoniere del Torneo di Alcùdia vinto dalla sua Nazionale.

Mauro Icardi Inter

Costretto a rinunciare al Mondiale Under-20 proprio nella sua terra a causa del veto posto dall’allenatore della Sampdoria Delio Rossi che non volle fare a meno del suo attaccante per tutto il mese di gennaio 2013, è ora giunto il momento per debuttare al fianco di Messi e compagni e dopo aver giurato fedeltà nello scorso febbraio al tecnico dell’Argentina Sabella pare che la sua ora sia arrivata.

Leggi anche–> Strepitoso Icardi in Inter-Juve: è lui l’mvp del match