Niente Roma-Napoli per Ancelotti, confermata la squalifica

Non è bastato il ricorso e 20 minuti di dialogo con i giudici della Procura Federale, Carlo Ancelotti non siederà in panchina per l’imminente partita Roma-Napoli.

L’allenatore azzurro era stato squalificato dall’arbitro Giacomelli al termine di Napoli – Atalanta, precludendo così la possibilità di essere in panchina durante l’importante gara di campionato contro la Roma.

Sarà il figlio Davide a prenderne il posto.