Notizie Inter 2013-2014: ingaggi calciatori Serie A, Milito il più pagato tra i nerazzurri

Stando ai dati riportati da La Gazzetta dello Sport, è Diego Milito il più pagato tra i nerazzurri coi suoi 5 milioni, un contratto che è un retaggio delle scorse stagioni ma che potrebbe comunque subire delle revisioni al ribasso nei prossimi mesi quando El Principe si incontrerà con la dirigenza per discutere del suo rinnovo, posticipando così di un anno il suo ritorno al Racing Avellaneda, squadra dove l’attaccante ha dichiarato di voler chiudere la sua carriera.

Alle spalle di Milito c’è Cambiasso coi suoi 4,5 milioni ma anche per lui ci sarà un adeguamento della cifra sino ad ora pattuita. Poi, staccato di due milioni, c’è Rodrigo Palacio. Zanetti e Samuel hanno già accettato di decurtarsi l’ingaggio scendendo fino a 1,5 milioni, la stessa cifra percepita da nuovi nerazzurri come Kuzmanovic, Campagnaro e Kovacic.

Rodrigo-Palacio

Un milione per i due nuovi acquisti Icardi e Belfodil, a cui si aggiunge un altro nuovo arrivato, Marco Andreolli. Il più povero? Com’era prevedibile, il nerazzurro meno ricco è il giovane centrocampista danese Olsen, aggregato in questi ultimi periodi alla rosa della prima squadra di Mazzarri.

Leggi anche–> Stipendi calciatori Serie A, Higuain record a Napoli

Leggi anche–> Balotelli e Kakà i più pagati del Milan