Notizie Inter 2013-2014, Mazzarri: "Test importante con la Roma"

Mazzarri e la sua Inter sono carichi a mille ma soprattutto pronti a riscattarsi dopo il pareggio di Trieste contro il Cagliari. Mazzarri in conferenza stampa fa il punto sulla partita, spiegando che si aspetta una partita di grandissima intensità e grande spettacolo tra due formazioni che hanno iniziato alla grande il campionato di serie A 2013-2014, soprattutto la Roma che ha il miglior attacco e la miglior difesa del campionato.

Merito sicuramente di Rudi Garcia che viene elogiato anche dallo stesso Mazzarri, confermando il fatto che sembra un allenatore di poche parole e di molti fatti, motivo in più per rendere ancora più spettacolare la partita di questa sera. Parte di questo buon avvio di campionato della Roma va attribuito sicuramente al capitano Francesco Totti, considerato da Mazzarri “un fenomeno e un patrimonio del calcio italiano”.

Infine, il tecnico parla anche di mercato e della questione infortuni. Sul problema infortuni, Mazzarri fa una piccola riflessione e afferma che non intende rischiare giocatori che non solo al top della forma, tra questi Jonathan e Campagnaro che non sono riusciti a recuperare dall’infortunio dando forfait per la partita di questa sera.

Rudi Garcia

Inoltre, Mazzarri torna sul fatto che sarebbe potuto finire alla Roma, dichiarando ancora una volta che dopo aver deciso di lasciare Napoli, si è preso un pò di tempo per riflettere per poi scegliere L’Inter.

Tutto su Inter-Roma

Leggi anche –> Inter-Roma, arbitra Tagliavento

Leggi anche –> News e probabili formazioni di Inter-Roma

Leggi anche –> Mazzarri rinuncia a Jonathan e Campagnaro

Leggi anche –> Ecco come Rudi Garcia vuole battere l’Inter