Notizie Inter, agente Belfodil: "E' già concentrato sul prossimo campionato"

Una delle più grandi delusioni in casa Inter nell’ultima stagione è stato Ishak Belfodil. Arrivato in comproprietà dal Parma con un grosso carico di speranze e di aspettative, l’algerino ha deluso tutto e tutti riuscendo nella singolare impresa di chiudere il campionato con zero gol all’attivo nelle esperienze con la maglia nerazzurra e con quella del Livorno. Il suo agente George Atangana, ai microfoni di Fc Inter 1908, ha fatto il punto sulla situazione del suo assistito che, in attesa di capire se tornerà a Parma o resterà in nerazzurro dopo la definizione delle comproprietà, si sta già preparando per farsi trovare pronto alla ripresa delle attività.

Ad Atangana viene chiesto se il rinnovo della comproprietà sia la soluzione ideale per Belfodil ma l’agente chiarisce: “Non credo sia la soluzione ideale e non penso che verrà presa in considerazione questa ipotesi. Meglio il riscatto completo da parte del club che ci crederà di più”.

Se tornasse a Parma, però, ritroverebbe Donadoni, l’allenatore che lo ha fatto esplodere in Serie A: “È un grande allenatore. Il tecnico che lo ha maggiormente compreso. Belfodil ha sempre avuto un buon dialogo con lui e nei momenti di sconforto – normali per un ragazzo giovane che lascia il proprio paese – sapeva di poter contare sulla spalla di un allenatore che ha sempre saputo comprenderlo. Ishak sarà sempre grato a Donadoni”.

Infine, Atangana parla di un Belfodil già pronto ad iniziare la prossima stagione, pur senza sapere quali saranno i colori da difendere: “È già concentrato sul prossimo campionato, si allena anche in vacanza per arrivare al top nel periodo della preparazione. Alimentazione corretta, palestra, corsa: non molla un centimetro”.

Leggi anche–> Inter, tutte le comproprietà da risolvere

Leggi anche–> Mazzarri-Di Carlo: lite per Belfodil