Notizie Inter: Curva Nord chiusa per un turno con sospensiva

Ancora un provvedimento che riguarda la Curva Nord dell’Inter, uno dei settori del tifo più colpiti dal Giudice Sportivo Tosel.

Stavolta, i fatti rimandano al 22 dicembre scorso, nel derby che i nerazzurri hanno vinto contro il Milan. In occasione di tale partita, la Curva Nord intonò cori razzisti verso i calciatori rossoneri De Jong, Muntari e Balotelli. 

Il provvedimento disciplinare obbliga il Secondo Anello della Curva Nord a rimanere primo di spettatori per un turno. Viene aggiunto però, che l’esecuzione di tale sanzione rimarrà sospesa per un anno. Se durante questo periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e ci sarà dunque la sanzione, che obbligherà il suddetto settore del Meazza a rimanere chiuso per due turni.

Auguriamoci che la Curva Nord possa non commettere altre violazioni per evitare la sanzione.

Leggi anche -> Inter, Fassone: “Mazzarri è il nostro pilastro. Torneremo a vincere”