Notizie Inter, Gigi Simoni: "Vincere aiuta a vincere. Guarin e Icardi armi in più per Mazzarri"

Dopo l’importantissima vittoria del Franchi, contro la Fiorentina di Vincenzo Montella, gli uomini di Mazzarri avranno certamente acquisito ancora più fiducia in se stessi e nei propri mezzi e vorranno proseguire la loro rincorsa al terzo posto, attualmente molto difficile, ma non impossibile.

L’ex allenatore nerazzurro Gigi Simoni, ai microfoni di Calcionews24 ha detto la sua sul momento dei nerazzurri e sugli ultimi risultati utili conquistati contro la viola e il Sassuolo. Queste le sue parole: “Vincere aiuta a vincere, ha fatto una buona gara. Io ho visto la partita, hanno giocato molto bene al di là degli episodi criticati. Indubbiamente i giocatori di valore come Guarin e Icardi sono importanti per Mazzarri, l’allenatore ha un suo ruolo per carità, ma è sempre condizionato dai giocatori che hai a disposizione”.

Un Simoni fiducioso quello che appare dall’intervista, che è convinto che l’Inter abbia giocatori di valore capaci di far fare bene a questa squadra, da qui alla fine del campionato. Tra tutti, probabilmente, Guarin che appare completamente recuperato, a livello mentale e psicologico, dopo le vicende di calciomercato che l’avevano visto direttamente coinvolto.

A proposito dell’intricata vicenda di mercato di Gennaio, e del possibile scambio, poi saltato, Vucinic-Guarin, Simoni ha dichiarato: Indubbiamente non è stato un caso gestito bene. Lui voleva la Juve e magari era stimolato. È nato un problema di rapporti che adesso sembrano migliorati. Guarin è un giocatore che ti condiziona con la sua qualità e anche Icardi è un buon giocatore. Recuperando questi due uomini Mazzarri ha rinforzato la squadra”.

Leggi anche–> Notizie Inter, Icardi arma in più per Mazzarri?