Notizie Inter, Guarin: "Possiamo infastidire Juventus e Roma"

Il match Inter-Sassuolo ha forse segnato la sua rinascita nerazzurra: stiamo parlando del nerazzurro Fredy Guarin, tornato al gol in maglia interista dopo essere stato ad un passo dal lasciare definitivamente Milano. Intervistato dal portale francese Topmercato, il colombiano ha rilasciato alcune dichiarazioni che fanno intendere la sua voglia di conquistare uno scudetto assieme ai suoi compagni dell’Inter.

“Vogliamo restituire il sorriso ai nostri tifosi. Abbiamo una squadra molto competitiva e penso che sorprenderemo. Vogliamo assolutamente chiudere tra i primi tre e penso che potremo dare fastidio alle favorite che sono Juventus e Roma”. Queste le parole del colombiano, che aggiunge subito le sue impressioni relative al match contro il Sassuolo: “Abbiamo fatto una grande partita, abbiamo segnato subito con Icardi e questo ci ha regalato ulteriore fiducia. Icardi e Osvaldo hanno fatto una grande partita e hanno dimostrato di poter giocare insieme. Sono molto felice per loro perché tante persone li criticano, ma sono due grandi attaccanti”.

Un Guarin finalmente ritrovato, quello che si concede alle interviste del post-Sassuolo, ancora intenzionato a fare bene con la maglia dell’Inter, che ancora non ha intenzione di lasciare. Riesce a farsi perdonare da Mazzarri e dai suoi tifosi regalando anche un gol in nerazzurro, nonostante non partisse dagli 11 titolari, ma dalla panchina. La vicenda Inter-Guarin si arricchisce, così, di un nuovo capitolo.

Leggi anche -> Inter-Sassuolo 7-0, Guarin torna al gol: è rinascita?

Leggi anche -> Inter-Sassuolo 7-0: Foto Tifosi interisti a San Siro