Notizie Inter: Icardi convocato nella Nazionale Argentina, addio Italia

Sarebbe dovuto rimanere a casa anche questa volta, non convocato dal commissario tecnico della Nazionale Argentina Sabella per le gare di qualificazione al Mondiale di Brasile 2014. I posti per gli attaccanti erano finiti, ma ecco l’infortunio che non ti aspetti: Leo Messi si fa male nella partita del Campionato Spagnolo contro l’Almeria, brutta notizia per il Barcellona e per la Nazionale.

Non per Mauro Icardi però, giovane attaccante dell’Inter autore di 2 reti (contro Juventus e Cagliari, sempre partendo dalla panchina) in 4 presenze questa stagione con la maglia nerazzurra, convocato al posto della Pulce. Una chiamata che il bomber voleva fortemente per mettersi in mostra nelle prossime partite contro Perù ed Uruguay e creare problemi di abbondanza a Sabella in vista della prossima estate che vedrà l’Albiceleste partecipare al Mondiale.

Mauro Icardi

Chi sperava che il nerazzurro un giorno avrebbe potuto vestire la maglia della Nazionale Italiana rimane così deluso, ma è da sottolineare come Icardi volesse indossare solo la camiseta albicelestecome ampiamente dimostrato anche nel 2012 quando rifiutò una chiamata dell’Under 19 azzurra, in attesa dell’Under 20 Argentina, con cui si mise in mostra in un torneo estivo, dove divenne capocannoniere della manifestazione. Prandelli non potrà quindi contare sul giocatore con il doppio passaporto (ha origini piemontesi), ma siamo sicuri che in Brasile non ci faremo trovare impreparati….

Leggi anche–> Cagliari-Inter, il gol di Icardi

Leggi anche–> Tutto su Mauro Icardi